Contattaci

    SEDE: Biella, Via Coda 36 bis
    CONTATTACI: +39 391 3905943
    SEGUICI SUI SOCIAL:
    Top
     
    Virtus Biella / Prima Squadra  / Ancora “green line” per la Virtus insieme a Sara Mainini

    Ancora “green line” per la Virtus insieme a Sara Mainini

    La 17enne biellese confermata in seconda linea anche per la stagione prossima.

    Prochimica Virtus Biella è lieta di annunciare il proseguimento del rapporto con l’atleta Sara Mainini anche per il prossimo campionato 2020/2021. Il giovanissimo libero nerofucsia si appresta a giocare la sua seconda stagione a Chiavazza. Una conferma importante che denota la continuità del progetto “green line” voluto dalla Società.

    Le parole di Sara Mainini ad accordo raggiunto: «Sono emozionata, è una soddisfazione essere confermati in prima squadra a un livello così alto alla mia età. Durante il lockdown mi sono allenata quasi tutti i giorni almeno per un’ora. Mi faceva stare bene dedicare un po’ di tempo al mio fisico e riuscire a mantenermi in forma. Non conosco bene coach Stefano Colombo, anche se ho avuto l’occasione di incontrarlo a un camp estivo quando ero più piccola. Sono molto curiosa di quello che mi potrà insegnare e che potrà dare a tutta la squadra. Mi aspetto un campionato difficile come quello dello scorso anno, bisognerà darsi molto da fare per raggiungere la salvezza nella categoria. Non vedo l’ora di ricominciare. Dopo così tanto tempo tornare al PalaSarselli sarà sicuramente strano. Sono pronta a riabbracciarlo».

    Il commento del direttore sportivo Elena Ubezio: «La conferma di Sara nasce dalla volontà di dare un prosieguo al suo percorso di crescita iniziato la scorsa stagione. Avrà quindi ancora l’occasione di allenarsi ad alto livello con le compagne della Serie B1 e con un allenatore come Stefano Colombo molto attento e competente nella cura della ricezione e della difesa. Nel campionato Under 19 sarà invece chiamata a un ruolo da protagonista e dovrà dare equilibrio e sicurezza in tutti i fondamentali di seconda linea. Sono certa che il suo impegno sarà massimo e quindi molto fiduciosa che potrà raccogliere soddisfazioni da questa stagione».

    In bocca al lupo Saretta!