Contattaci

    SEDE: Biella, Via Coda 36 bis
    CONTATTACI: +39 391 3905943
    SEGUICI SUI SOCIAL:
    Top
     
    Virtus Biella / Prima Squadra  / Virtus nella tana piacentina di Alseno

    Virtus nella tana piacentina di Alseno

    Trasferta insidiosa per la Prochimica Virtus Biella che affronta in terra piacentina, l’Alsenese. Dopo il tonfo casalingo di sabato scorso, capitan Mariottini e compagne sono chiamate ad una prova di riscatto, una gara che le riveda offrire in campo il gioco visto ed apprezzato nelle prime due giornate di campionato. Di certo la classifica a questo giro di boa non rende giustizia alle piacentine ma come dice sempre coach Colombo “ogni partita è una storia a sè e da affrontare con la massima concentrazione”.

    Dello stesso parere del tecnico movarese è il Ds Elena Ubezio: “Siamo già arrivati all’ultima partita del girone d’andata, contro la formazione che per ora ha realizzato meno punti (1 su 9 disponibili, conquistato al tie break nel derby piacentino contro Gossolengo). La partita non è comunque da sottovalutare perchè siamo impegnate in trasferta, contro avversarie poco conosciute.

    Gli appassionati della Virtus che ci hanno seguito in questi ultimi anni, possono ricordare la centrale Stefania Guaschino, protagonista, nell’annata 2018/19, delle innumerevoli sfide contro Pavic Romagnano. “Personalmente –continua Ubezio- ritroverò anche Serena Tosi, che era stata mia compagna di squadra alla Igor Trecate, parecchie stagioni fa (2012/13). Allora lei era una giovanissima aggregata alla squadra di B2, mentre adesso è tra le attaccanti di riferimento delle nostre avversarie, dopo un passato tra le B2/B1 del Veneto/Friuli”.

    La stessa Guaschino afferma sulla pagina social piacentina: “La Virtus l’ho sfidata per due anni in B2 con Romagnano e conosco pallavolisticamente diverse ragazze che sono rimaste nel roster. E’ una squadra tosta, che mostrava un gioco veloce fin dalla B2 e soprattutto per noi centrali non sarà facile. Bisognerà avere pazienza e forzare un po’ in battuta per provare a rendere un po’ più scontato il gioco avversario”.

    Insomma le premesse di una bella gara ci sono tutte. “Abbiamo sicuramente voglia di riscattare la prestazione sottotono di settimana scorsa contro Lilliput, quindi è innegabile che andremo ad Alseno per guadagnare i 3 punti -conclude il direttore sportivo nerofucsia-. Ormai, viste le recenti decisioni della Federazione sul blocco delle retrocessioni, non ne faccio un discorso salvezza, ma di voglia di fare il meglio possibile in questa stagione”. Parole che suonano come musica: liberi di mente, giocare divertendosi. E allora perché non provare a raggiungere i propri hight? Ai nostri tifosi possiamo aggiungere che la partita verrà trasmessa in diretta nelle modalità che vi faremo sapere nei giorni a seguire. Di certo ci saranno le ormai consuete interviste “Live” nel post partita. Il match di Alseno è in calendario alle 21 di sabato 20 febbraio. Rimanete quindi collegati con le nostre pagine per sapere esattamente dove poter vedere il match. E… Forza Virtus!!!

    (Articolo a cura di Fulvio Feraboli)

    No Comments

    Sorry, the comment form is closed at this time.