Contattaci

    SEDE: Biella, Via Coda 36 bis
    CONTATTACI: +39 391 3905943
    SEGUICI SUI SOCIAL:
    Top
     
    Virtus Biella / Prima Squadra  / La Prochimica all’esordio ospita Gossolengo

    La Prochimica all’esordio ospita Gossolengo

    L’attesa finalmente è finita, domani sera riparte il campionato di Serie B1. Luci accese al PalaSarselli alle ore 21.00. La Prochimica Virtus Biella ospita Gossolengo per un inizio di campionato inedito: «È tutto un altro piglio dal punto di vista emotivo – commenta coach Stefano Colombo –. Stiamo cercando di trovare la nostra quadratura e Gossolengo è un cliente da prendere con le molle». Due quindi i fattori importanti all’interno del match: le giocatrici del roster lombardo e i tre punti in palio. Da misurare la reazione delle ragazze, ma Colombo è ottimista: «Per adesso mi stanno piacendo». In realtà manca ancora qualcosa, ed è normale che sia così dopo un lungo stop: «Non sono ancora lucide come vorrei su alcune situazioni tipo muro-difesa e contrattacco. Ma il bello di questo gruppo – ha aggiunto il coach – è che le ragazze si aiutano tra loro, tutte a disposizione di tutte. Un valore aggiunto».

    Nonostante la pausa infinita dai campi causa Covid, la squadra ha lavorato in modo costante e proficuo. Ora si inizia a fare sul serio e non c’è tempo per guardarsi indietro: «Stanno entrando in una filosofia di gioco alla quale non erano abituati – continua Colombo – e lo stiamo facendo con buoni risultati. L’occhio dell’allenatore deve essere critico, io personalmente voglio sempre qualcosa in più dalla mia squadra. Credo però che con i movimenti giusti le ragazze riescano a migliorarsi ulteriormente».

    Il calendario impone subito massima concentrazione. Superato Gossolengo la Prochimica sarà protagonista in trasferta sul campo del Parella per poi giocarsi una delle partite più difficili, a Trecate contro una squadra giovane e fisicata: «I pericoli maggiori arrivano dai settori giovanili della Serie A – spiega Colombo –, non si sono mai fermati. Il livello sarà alto e in crescita. Incontrare Pinerolo, Chieri, Novara sarà tosto per tutte. Dovremmo essere bravi a farci trovare pronti e cercare di capire di che pasta siamo fatti». Purtroppo, Biella e il Piemonte restano in “zona arancione” e il coprifuoco da disposizioni governative non va oltre le ore 22. L’emergenza Covid annulla l’appuntamento aperto al pubblico ma non gli aggiornamenti sui social ufficiali del Club (Instagram e Facebook). Il match di domani sera (prima battuta alle ore 21) verrà poi trasmesso in diretta televisiva da Retebiella.

    No Comments

    Sorry, the comment form is closed at this time.