Contattaci

    SEDE: Biella, Via Coda 36 bis
    CONTATTACI: +39 391 3905943
    SEGUICI SUI SOCIAL:
    Top
     
    Virtus Biella / Prima Squadra  / È ancora linea verde per la Virtus con la 18enne Giorgia Walther

    È ancora linea verde per la Virtus con la 18enne Giorgia Walther

    Prochimica Virtus Biella è lieta di annunciare il proseguimento del rapporto con l’atleta Giorgia Walther anche per la prossima stagione 2020/2021. Sposa ancora il nostro progetto la promettente, quasi maggiorenne, Walther. Già, perché il suo 18esimo cade proprio il 19 luglio e quindi non ci rimane che farle tantissimi auguri da tutta la famiglia Virtus. L’attaccante oltre alla conferma in Prima Squadra disputerà anche il campionato Under 19.

    Il commento di Giorgia Walther ad accordo raggiunto: «Sono molto felice di aver trovato continuità in questo percorso. L’anno scorso non é stato portato a termine e le cose non si lasciano a metà. Abbiamo ancora molto da dimostrare. Questi mesi sono stati molto strani. Non sono abituata ad avere una giornata tranquilla, sono una persona a cui piace avere ben organizzate tutte le ventiquattr’ore. Per essere più vicina alla pallavolo ho guardato tante partite, così facendo però mi veniva solo più voglia di tornare in campo. Coach Colombo l’ho conosciuto circa cinque anni fa quando avevo fatto un camp a Canazei, mentre “Ube” l’ho conosciuta l’anno scorso quando veniva a trovarci in palestra. La prima impressione con loro é stata ottima, spero che questo percorso confermi questa mia sensazione. Dal punto di vista tecnico spero di poter imparare molto da coach Colombo sulla seconda linea. Credo che i tifosi, come noi, non vedano l’ora di tornare al PalaSarselli. Di sicuro sarà molto strano dopo un periodo di pausa così lungo, ma la voglia é davvero tanta!»

    Le parole di coach Stefano Colombo: «Ho conosciuto Giorgia a un camp anni fa. Cercherò personalmente di farla migliorare come banda. Personalmente sono impallinato nella ricezione, quello che fa fare il salto di qualità a tutti i giocatori e con Giorgia mi dedicherò anima e corpo. Questo discorso lo possiamo allargare a tutte le altre under. Walther è una ragazza giovane e molto alta, saranno importanti i suoi apprendimenti in virtù della seconda linea. In qualità di selezionatore e un pochino per i miei trascorsi legati alle giovanili, costruire giocatrici per questa tipologia di campionato e chissà, in futuro anche oltre, è sempre stato uno degli obiettivi fondamentali delle mie stagioni. Cosa dire: sono super soddisfatto».

    In bocca al lupo Giorgia!