Contattaci

    SEDE: Biella, Via Coda 36 bis
    CONTATTACI: +39 391 3905943
    SEGUICI SUI SOCIAL:
    Top
     
    Virtus Biella / Prima Squadra  / Fornara ancora in Virtus: «Lavorare sodo, qui ho la possibilità»

    Fornara ancora in Virtus: «Lavorare sodo, qui ho la possibilità»

    Prochimica Virtus Biella è lieta di annunciare il proseguimento del rapporto con l’atleta Federica Fornara anche per la prossima stagione 2020/2021. Le piace Chiavazza, il nuovo percorso del club, il lavoro in palestra e l’essere schietta, ingredienti che fanno di lei una grande giocatrice oltre che donna. La via centrale è sempre notoriamente complicata ma con Fornara la Virtus ha le migliori carte sulla piazza da sfoderare.

    Il commento di Federica ad accordo raggiunto: «Sono contenta di rimanere a Chiavazza e del nuovo percorso intrapreso dalla Società. Poter giocare ancora un campionato come quello di B1 è molto stimolante e avvincente. A Biella ho trovato un gruppo di ragazze che sanno lavorare duramente in palestra e che hanno mostrato sempre molta disponibilità e attaccamento alla maglia. Cose non sempre scontate. Negli anni ho incontrato Elena Ubezio e coach Stefano Colombo diverse volte sui campi da gioco. Anche se con “Ube” non ho mai giocato, ha un carattere e una solarità che ti sembra di conoscerla da sempre. La sua esperienza da giocatrice la aiuterà a fare un ottimo lavoro nel suo nuovo ruolo. Stefano non lo conosco come allenatore. Dopo quest’anno credo che si cercasse una figura che sapesse aiutare le giocatrici anche dal punto di vista umano per farle esprimere al meglio e credo lui possa essere la persona giusta. In panchina ritroverò anche Vale (D’Ettorre) che 12 anni fa a Ornavasso è stata mia compagna di squadra: sarà una bella emozione. Come squadra mi aspetto un miglioramento rispetto alla passata stagione. La scorsa stagione non abbiamo espresso a pieno il nostro potenziale di gioco perché non siamo mai riuscite a trovare un’identità. Sarà un campionato con meno squadre e lo stesso numero di retrocessioni. Se la Virtus giocherà come sa, potrà dare del filo da torcere a tutti».

    Le parole di coach Stefano Colombo: «La conferma di Federica per me era importantissima e sono felicissimo di questa sua scelta di continuare alla Virtus. La conosco da anni, poter lavorare con lei era uno dei miei traguardi. È una pedina fondamentale per l’economia di qualsiasi squadra, lo è stata in Serie A quindi anche in B1. Fornara ci dà la possibilità di giocare con i centrali come penso si debba fare. Con lei sul parquet la squadra acquista esperienza e accumula la necessaria tranquillità in un reparto sempre complicato in quasi tutti i livelli. Sono molto soddisfatto».

    In bocca al lupo Fede!