Contattaci

    SEDE: Biella, Via Coda 36 bis
    CONTATTACI: +39 391 3905943
    SEGUICI SUI SOCIAL:
    Top

    Virtus da applausi ma passa Albese

    Prestazione maiuscola delle nerofucsia contro la corazzata dell’ex Mucciolo.

    Applausi solo applausi per una delle più belle partite viste al PalaSarselli. Virtus cede l’onore delle armi alla corazzata Albese. 3-0 per le ospiti e prima vittoria da tre punti a Chiavazza dopo due anni esatti. Allora era gennaio 2018 e a violare il nostro parquet era stata Pavic Romagnano. Quadrata in tutti punti del campo Albese dimostra tutto il suo valore riprendendosi dalle ultime due uscite dove aveva rimediato due soli punti. Ma la Virtus dà filo da torcere soprattutto nei primi due set, giocati alla pari e persi solo per piccoli dettagli, nonostante i tanti, troppi acciacchi di molte giocatrici. La lotta su tutti i palloni è veramente da brividi. Impossibili, recuperati al limite dello sforzo e dell’abilità fisica. Come si dice in gergo, sconfitta a parte, questo match è valso il prezzo del biglietto.

    Sempre a rincorrere per tutto il primo set Albese impatta sul punto 22. Un doppio in palleggio e un attacco out nerofucsia consegnano un set giocato alla stragrande che grida vendetta. Ma a onor del vero gran merito va tutto alle ospiti che ci hanno sempre creduto anche sotto di 5 lunghezze. Si prosegue, senza lasciare nulla al caso, nell’arena di Chiavazza, come due leoni assetati di sangue. Grandi ricezioni, ottimi attacchi, i palleggi distribuiscono palloni stratosferici. Sul 19-22 due errori Albese riportano la Virtus a soffiare sul collo lombardo. Un fischio arbitrale dubbio consegna il 2-0 Albese. Il terzo set finisce a 18 con le nostre ragazze stremate così come il fantastico pubblico nerofucsia. Mai domo nel sostenere questa encomiabile Prochimica che esce con zero punti ma le ragazze devono comprendere che la loro è tanta. Bisogna trasportarla anche in trasferta…Ora il campionato si ferma per il giro di boa, si riprende tra due sabati sempre al PalaSarselli contro Costa Volpino. Appuntamento da non perdere perché la squadra ha bisogno di questo pubblico, del suo settore giovanile con tamburi e canti.

    Prochimica Virtus Biella-Albese 0-3
    Parziali:
    23-25, 22-25, 18-25
    Prochimica Virtus Biella: Anello I. 4, Anello L. 2, Mariottini , Baratella (L), El Hajjam 6, Walther, Frascarolo ne, Fragonas 13, Diego 9, Bazzani ne, Zecchini 3, Venco C., Mainini (L) ne, Fornara 7. All.: Venco.
    Gli altri risultati: Acqui-Costa Volpino 0-3, Cremona-Igor Trecate 3-0, Don Colleoni-Capo d’Orso 3-0, Picco Lecco-Florens Re Marcello 3-2, Alsenese-Parella – . Riposa Lilliput.
    La classifica: Picco Lecco 31, Albese 28, Cremona 23, Costa Volpino 21, Lilliput 20, Acqui 17, Don Colleoni 18, Alsenese16, Re Marcello 16, Prochimica Virtus Biella 15, Re Marcello 15, Igor Trecate 14, Capo d’Orso 12, Parella0.* una partita in meno.